Cultura d'impresa

IndietroHomeAnteprima di stampa

Evento - 12/04/2017 inserita da UNINDUSTRIA

“Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia ® Colpevoli o innocenti” - Mao Tze Tung

Appuntamento mercoledì 12 aprile alle ore 21 presso il Teatro Parioli Peppino De Filippo in Via Giosuè Borsi 20 a Roma

Il prossimo 12 aprile alle ore 21, presso il Teatro Parioli Peppino De Filippo in Via Giosuè Borsi 20 a Roma, si terrà il terzo appuntamento con “Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia ® Colpevoli o innocenti”, a cura di Elisa Greco, Socio Anima. 

Mao Tze Tung il capo delle Guardie Rosse, divenuto Presidente della Repubblica Popolare Cinese, sarà il protagonista del dibattimento processuale che vedrà sulla scena dialogare, a braccio, magistrati, avvocati e personalità della vita civile. Sarà, come sempre, un confronto di tesi contrapposte tra accusa e difesa con il pubblico che sarà chiamato ad emettere il giudizio.

Di cosa incolpare e come giudicare l’autore del famoso libretto rosso?  
A condurre il processo come Presidente della Corte Giudicante sarà il noto magistrato Giuseppe Ayala, che vedrà una combattiva linea difensiva guidata dal professore e avvocato Antonio Catricalà, nel ruolo di avvocato difensore, con la partecipazione dell’economista Innocenzo Cipolletta, che interverrà quale consulente tecnico della difesa e della giornalista e scrittrice femminista Sabrina Scampini come testimone della difesa. Altrettanto agguerrita l’accusa composta, come Pubblico Ministero, dal magistrato SergioZeuli, componente del Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa e dal suo testimone di accusa: l’imprenditore Stefano Dominella, Presidente della Maison Gattinoni Couture.

Ad impersonare Mao Tze Tung il Sottosegretario alla Giustizia l’on. Gennaro Migliore.
 
Ancora una volta il verdetto del pubblico del Teatro Parioli Peppino De Filippo cambierà la Storia?

In allegato la locandina dell’evento e il comunicato stampa.

Per informazioni sullo spettacolo: 
tel. 06 8073040

E’ possibile acquistare i biglietti direttamente on line a questo link