Ambiente e Energia

IndietroHomeAnteprima di stampa

Evento - 19/06/2017 inserita da RUGGIERO LORENZA

La chiusura del ciclo nucleare: le opportunitą per la filiera italiana. Dal mercato interno al mercato internazionale

Appuntamento dedicato ad una importante opportunitą per le imprese: il decommisioning nucleare. Il 19 giugno pv alle h 9.30 presso la sede Unindustria di Civitavecchia - L.go Plebiscito 23

Nell’ambito delle iniziative promosse da Unindustria Civitavecchia legate allo sviluppo e alla competitività delle aziende e del territorio, segnaliamo l’evento "LA CHIUSURA DEL CICLO NUCLEARE: LE OPPORTUNITÀ PER LA FILIERA ITALIANA. Dal mercato interno al mercato internazionale", che si terrà presso la sede di Unindustria Civitavecchia, in Largo Plebiscito 23 a Civitavecchia, il prossimo lunedì 19 giugno a partire dalle ore 9.30, in cui il Gruppo Sogin, responsabile del decommissioning degli impianti nucleari italiani e della gestione dei rifiuti radioattivi, presenterà le nuove politiche di procurement, il Piano della Committenza 2017 e il processo di qualificazione degli operatori economici.

Sogin è responsabile del decommissioning degli impianti nucleari italiani e della gestione dei rifiuti radioattivi, compresi quelli prodotti dalle attività industriali, di ricerca e di medicina nucleare per garantire la sicurezza dei cittadini, salvaguardare l’ambiente e tutelare le generazioni future.

L’obiettivo è quello di creare una filiera italiana sul decommissioning, generando una reale opportunità di sviluppo per le imprese in un settore importante per il Paese e in forte espansione sui mercati europei. E’ prevista una sessione finale dello Sportello di Qualificazione: strumento che Sogin ha creato per dare un servizio di informazione e assistenza per le imprese interessate al sistema di qualificazione di Sogin.

L'agenda dei lavori è disponibile in allegato.
Si prega di voler confermare la vostra partecipazione all’indirizzo civitavecchia@unindustria.it