Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Che impresa sei?
La mia Unindustria
English
 
  Login  |     Contatti  |     Bacheca
Unindustria
         
 
Eventi interni Eventi esterni Corsi Scadenze
 
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

Evento - 05/12/2018

Data Design: i dati come materiale creativo

L'iniziativa conclude il calendario degli appuntamenti promossi da Unindustria nel Lazio in occasione della XVII Settimana della Cultura d'Impresa

 

 

Oggi abbiamo a disposizione quantitativi folli di dati, ed è solo l’inizio. Giorno dopo giorno, o per meglio dire, secondo dopo secondo questi dati si moltiplicano e si accumulano all’interno di giganteschi datacenter assimilabili a moderne piramidi del XXI secolo. Illeggibili per la maggior parte delle persone comuni, imbrigliati in complesse codifiche, è difficile immaginarsi che cosa siano veramente i dati. Senza dubbio una risorsa ricca e preziosa. Alcuni artisti e designer se ne interessano oggi per comprendere cosa potremmo ricavare di buono, bello e utile da tale risorsa. Alcuni di loro plasmano i dati come un materiale creativo, dando vita a forme, espressioni e rappresentazioni visive e grafiche. Altri li convertono in una fonte primaria per conoscere il mondo in chiave nuova e inedita. La mostra è realizzata in collaborazione con Fondation EDF.

Edison offre per la Settimana della Cultura 2018 una selezione della mostra allestita attualmente a Parigi “1.2.3 Data: Les données comme materiaux de création”. L’esposizione vuole essere un viaggio nel mondo del design del Dato con l’obiettivo di mostrare le potenzialità nascoste dello stesso. Quindi si intende rappresentare, attraverso la selezione delle opere e delle istallazioni degli artisti, come i numeri e i dati in genere orientano comportamenti e strategie della vita sociale e industriale nel contesto nazionale ed europeo comunicando percentuali, indici di gradimento e opinioni che condizionano le scelte dei cittadini comuni e del mondo produttivo.

 

Questo il programma:


Big data, nuova vita! Costruire un immaginario per le nuove realtà
5 dicembre 2018 ore 18.00 - Via del Quirinale, 26 - Roma


18.00 - Saluti istituzionali e introduzione
Marco Margheri
, Executive Vice President Divisione Sostenibilità, Istituzioni e Regolazione

Keynote speech - Massimo Temporelli, Presidente e co-founder di The FabLab


Tavola rotonda
Modera Barbara Carfagna, Giornalista RAI

Cosimo Accoto, Research Affiliate MIT, Boston, autore del volume Il mondo dato: Cinque brevi lezioni di filosofia digitale (collegamento in video conferenza)
David Bihanic, Curatore della mostra Data Design
Giovanni Brianza, Executive Vice President – Strategy, Corporate Development and Innovation presso Edison SpA  
Luca La Mesa, Chapter Ambassador" of the SingularityU Rome chapter 
Flavia Marzano, Assessora Roma Semplice
Filipe Vilas Boas, media artist, realizzatore di una dell’opera «Casinò Las Datas»


Conclusioni
Marc Benayoun
, Amministratore Delegato Edison 
 
19.45 - Inaugurazione della mostra “Data Design: i dati come materiale creativo”
Marc Benayoun, Amministratore Delegato Edison
Laurence Lamy, Delegato generale della Fondazione EDF 
Christophe Musitelli, Direttore dell’Institut Français Italia

Presentazione e descrizione della mostra David Bihanic, Curatore della mostra Data Design


L'ingresso è libero, previa conferma di partecipazione.


RSVP
Entro il 1 dicembre 2018 a roma@edison.it 

Unindustria
Sede Legale
Via Andrea Noale, 206
00155 Roma, Italia
Cod. Fis. 80076770587
T +39 06 844991
F +39 06 8542577
E info@un-industria.it