Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Che impresa sei?
La mia Unindustria
English
 
  Login  |     Contatti  |     Bacheca
Unindustria
         
 
Eventi interni Eventi esterni Corsi Scadenze
 
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

News - 09/01/2020

FONDIMPRESA – Pubblicazione AVVISO 3/2019

Interventi sperimentali relativi al sistema delle Politiche Attive del Lavoro

Con l’Avviso n. 3/2019, Fondimpresa stanzia complessivamente € 5.000.000,00 per finanziare alle imprese aderenti la realizzazione di Piani formativi finalizzati all’acquisizione di abilità e competenze che favoriscano la crescita professionale e l’occupabilità dei lavoratori e, più nello specifico, finalizzati a:

- Favorire la realizzazione di piani formativi per l’implementazione e/o l’adattamento delle competenze di lavoratori appartenenti ad aziende aderenti implicate in fasi di crisi e conseguente riduzione dell’organico o fruitori di cassa integrazione straordinaria, anche ai fini della loro eventuale ricollocazione.

- Incentivare la realizzazione di interventi volti alla qualificazione/riqualificazione di lavoratori disoccupati e/o inoccupati da assumere nelle imprese aderenti al termine del percorso formativo.

Con l’Avviso 3/2019 Fondimpresa, di fatto, intende dare attuazione, con un intervento di carattere sperimentale, a quanto ribadito dal Comitato di Indirizzo Strategico del 26 novembre 2019 e dal Patto per la Fabbrica “Contenuti e indirizzi delle relazioni industriali e della contrattazione collettiva di Confindustria e Cgil, Cisl, UIL” del 28 febbraio 2018.

 

Ambito di intervento

Ogni piano formativo deve essere riconducibile esclusivamente ad uno dei seguenti ambiti di intervento:

A. Formazione orientativa e/o volta alla qualificazione/riqualificazione dei lavoratori e/o all’aggiornamento delle competenze, finalizzata al reimpiego o a un più proficuo utilizzo dei lavoratori, anche in cassa integrazione straordinaria, di imprese che presentino tensioni occupazionali o criticità accertate relativamente ai volumi di produzione, tali da compromettere la tenuta occupazionale dell’impresa.

B. Formazione finalizzata alla qualificazione/riqualificazione e/o all’aggiornamento delle competenze, beneficiata da aziende che in risposta al fabbisogno di figure professionali difficilmente reperibili, procedano a formare disoccupati e/o inoccupati ai fini di una successiva assunzione.

Non sono ammissibili nel Piano le attività formative organizzate per conformare le imprese alla normativa nazionale obbligatoria in materia di formazione.

 

I Soggetti proponenti, singolarmente, in ATS o in Consorzio, potranno accedere alle risorse dell’Avviso mediante presentazione di uno o più piani formativi, il cui valore di contributo cumulativo massimo a valere sugli stanziamenti previsti è fissato in € 100.000,00 (euro centomila/00).

Considerato il carattere sperimentale dell’avviso, le risorse stanziate per l’ambito di Intervento A sono destinate a sostenere esclusivamente azioni realizzate a vantaggio di aziende ricadenti nelle aree di crisi complesse e non complesse, così come definite dalla Legge n.181/89.

Le parti sociali, per quanto riguarda l’ambito di intervento A, in sede di firma dell’accordo dovranno attestare che l’azienda presenta tensioni occupazionali o criticità relativamente ai volumi di produzione tali da richiedere l’intervento formativo previsto. La dichiarazione va prodotta per ciascuna impresa coinvolta nelle attività, pena la non ammissibilità del piano formativo.

A tal proposito e, per ogni altra informazione utile, l’ufficio Capitale Umano di Unindustria rimane a disposizione ai riferimenti in calce.

Termini di presentazione:

a partire dalle ore 9.00 del 24 febbraio 2020 fino ad esaurimento risorse e comunque non oltre le ore 13.00 del 31 dicembre 2020.

Per i requisiti di accesso, si rimanda ad un’attenta lettura dell’Avviso e della modulistica di riferimento


Professional Unindustria
×

Raffaella Merlino




Telefono: 0684499216
Mail: raffaella.merlino@un-industria.it


×

Giorgia Amante




Telefono: 0684499512
Mail: giorgia.amante@un-industria.it


Unindustria
Sede Legale
Via Andrea Noale, 206
00155 Roma, Italia
Cod. Fis. 80076770587
T +39 06 844991
F +39 06 8542577
E info@un-industria.it