Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
 

Impresa Positiva

Tag

  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

News - 16/07/2021

#impresapositiva: quando č positiva solo la buona azione. Il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico riapre il Pronto Soccorso

Il DEA di I livello č tornato a servire il quadrante sud-ovest della Capitale dal 12 luglio dopo la temporanea sospensione legata all'esigenza di attivare un reparto Covid-19 a causa della pandemia

Dal 12 luglio scorso ha riaperto per i cittadini il Dipartimento di Emergenza e Accettazione del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico , dopo la temporanea sospensione dovuta alla richiesta della Regione Lazio di attivare un reparto Covid-19 legata alla seconda ondata della pandemia, così si legge nella nota stampa diffusa dal nostro associato Policlinico Universitario Campus Bio-Medico.

 

 

Gli spazi del DEA, pronti all'apertura già ad aprile 2020 e riconvertiti in Covid Center durante la prima ondata della pandemia (marzo – aprile 2020), sono stati aperti al pubblico per la prima volta il 1° settembre del 2020. Dopo 58 giorni, il 28 ottobre dello scorso anno, il DEA ha sospeso le proprie attività per lasciar spazio al Campus Covid Center 2.0. Un percorso altalenante per il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico che ha sempre operato di concerto con la Regione Lazio per rispondere ai bisogni prioritari di salute e assistenza dei cittadini.

 

“Siamo particolarmente felici di poter restituire alla Capitale e ai territori limitrofi un approdo sicuro per le cure in emergenza e urgenza – ha detto Felice Barela, presidente dell’Università Campus Bio-Medico di Roma – che rappresenta un ritorno alla normalità dopo un anno e mezzo di pandemia, che ci ha imposto più volte di modificare assetti strutturali e organizzativi del Policlinico Universitario. L’attività condotta in armonia e raccordo con la Regione Lazio ci ha permesso, in questi mesi in cui il Pronto soccorso è rimasto chiuso per lasciar posto al Covid Center, di dare un contributo significativo alla lotta contro il Covid-19 e nella continuità delle cure per le persone con altre patologie”.

“Con questa riapertura – ha affermato Paolo Sormani, direttore generale del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico – torniamo a dare risposte di salute all’interno della rete regionale dell’emergenza e delle reti per fronteggiare le patologie tempo dipendenti come ictus, aneurismi e infarti.  L’esperienza maturata con la creazione del Campus Covid Center e del Campus Covid Center 2.0 è un patrimonio di conoscenze preziose che hanno permesso di riorganizzazione il Pronto soccorso per rispondere in maniera sicura ed efficiente nel post pandemia. Il DEA di I livello del Policlinico Campus Bio-Medico oggi può contare anche sulla presenza di una postazione dell’ARES 118 che, assieme all’eliporto, garantisce la possibilità di accesso rapido anche da territori lontani o raggiungibili solo in volo”.

 

Ottima notizia quindi per i circa 300mila residenti del territorio che potranno di nuovo beneficiare delle migliore tecnologie del Pronto Soccorso - Asl Roma 2 - in via Àlvaro del Portillo 192, nel quartiere di Trigoria.

Il Pronto soccorso amplia la rete dell'Emergenza-urgenza di Roma mettendo a disposizione della collettività un nuovo DEA di I livello, sviluppato su 2.100 metri quadrati completamente integrati nell'edificio del Policlinico, accreditato Joint Commission International, e realizzato seguendo i più aggiornati modelli organizzativi, tecnologici e di triage.

Presso il nuovo Pronto soccorso è attiva una postazione ARES 118.

Oggi, con uno sforzo progettuale e realizzativo durato fino alle scorse settimane il Pronto soccorso del Policlinico Universitario si è adeguato alle più recenti disposizioni della Regione Lazio per garantire la massima sicurezza a tutti i pazienti che accedono alla struttura sanitaria di Trigoria, ospedale sicuro. 

L'eliporto è posto a pochi metri dall’ingresso del DEA e permette anche l'utilizzo delle eliambulanze.

Alla cerimonia di riapertura hanno preso parte, tra gli altri, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, l'assessore alla Sanità e Integrazione Socio-Sanitaria della Regione Lazio Alessio D'Amato e il Direttore generale Asl Roma2 Giorgio Casati.

 

Per maggiori dettagli sulla struttura e sulle prestazioni del Pronto Soccorso clicca QUI

https://www.policlinicocampusbiomedico.it/

 

 

altre immagini del Pronto Soccorso