Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
 
 

1415 Informazioni trovate

Per il Presidente di Unindustria Viterbo necessario mettere al centro dell'economia viterbese il Distretto della ceramica e consolidare sempre di più il rapporto con l'Università
Le priorità del Presidente di Unindustria Civitavecchia per il prossimo quadrienno
Intervista a Tusciaweb di Sergio Saggini, Presidente Unindustria Viterbo: `L'obiettivo di un'impresa è creare occupazione e sviluppo per tutto il territorio`
Altre opere molto importanti – aggiunge Saggini – sono l’ammodernamento della Cassia e un miglior collegamento ferroviario con Roma.
Intervista del Presidente di Unindustria Civitavecchia al Messaggero: `Sarà un quadriennio decisivo per Civitavecchia e il suo comprensorio`.
Squadra forte per il rilancio della Capitale. Serve un cambio di passo. Roma non si governa da sola. Il Presidente Camilli rilancia l'idea di un Expo a Roma nel 2030, come occasione di rilancio unica per non sprecare i fondi in arrivo
Per il rilancio servono talenti. Un' Expo per Roma, un nuovo Politecnico ed il completamento di infrastrutture materiali ed immateriali. Questi i temi affrontati dal neo Presidente di Unindustria in un'intervista
Angelo Camilli `Al Lazio 9 miliardi di fondi Ue. Priorità infrastrutture e reti`
Eletto dall’Assemblea con oltre il 90% di voti favorevoli
Il neo Presidente di Unindustria intervistato a margine dell'Assemblea che lo ha eletto con oltre il 90% delle preferenze
Natalizia: “Bene la candidatura di Roma a sede dell'Agenzia Europea per la Ricerca Biomedica, noi Giovani Imprenditori pronti a sfide ambiziose`
Bilancio dei 4 anni di presidenza di Unindustria. Colloquio con il Sole 24 Ore
Organizzato da Unindustria e Regione Lazio per le Start up più innovative
Negli ultimi 10 anni l’export farmaceutico del Lazio è quasi quadruplicato, passando dai 3,3 miliardi di euro del 2009 ai 12,4 del 2019.
Filippo Tortoriello: `recuperato un bene degradato, ora é punto di riferimento per le imprese della città`
Ospitata nella sede dell'ex gasometro ristrutturato grazie ad un innovativo progetto di recupero industriale. Appuntamento mercoledì 16 settembre alle ore 11, via Valle Faul 17