Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Che impresa sei?
La mia Unindustria
English
 
  Login  |     Contatti  |     Bacheca
Unindustria
         
 
Eventi interni Eventi esterni Corsi Scadenze
 
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

News - 04/11/2019

Conversione in legge , con modificazioni, del Decreto-legge 3 settembre 2019, n.101, recante disposizioni urgenti per la tutela del lavoro e per la risoluzione di crisi aziendali (Legge 2 novembre 2019, n.128)

Entrata in vigore: 3 novembre 2019

Vi informiamo che sulla G.U. Serie Generale n.257 del 2-11-2019, è stata pubblicata la Legge 2 novembre 2019 n.128, di conversione, con modificazioni, del Decreto-legge 3 settembre 2019, n.101, recante disposizioni urgenti per la tutela del lavoro e per la risoluzione di crisi aziendali.

A norma dell’art. 15, comma 5, della legge 23 agosto 1988, n. 400 (Disciplina dell’attività di Governo e ordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri), le modifiche apportate dalla legge di conversione hanno efficacia dal giorno successivo a quello della sua pubblicazione (3 novembre 2019).

La Legge è composta di 16 articoli suddivisi in due Capi:

Capo I – Tutela del lavoro

Art. 1 – Modifiche al Decreto Legislativo n.81 del 2015;

Art. 2 – Modifica al decreto legislativo n.22 del 2015;

Art.3 – Copertura finanziaria;

Art.3-bis – Comunicazioni obbligatorie;

Art.4 – Emergenza occupazionale ANPAL Servizi SpA;

Art.5 – Misure urgenti in materia di personale Inps;

Art.5-bis – Internazionalizzazione del contact center multicanale dell’Inps;

Art.5-ter – Disposizioni in materia di personale dell’Ispettorato nazionale del lavoro;

Art.6 – Misure urgenti in favore dei LSU e dei LPU;

Art.6-bis – Armonizzazione dei termini di validità di graduatorie di pubblici concorsi;

Art.7 – Disposizioni urgenti in materia di ISEE;

Art.8 – Donazioni al Fondo per il diritto al lavoro dei disabili;

Art.8-bis – Modifiche al Decreto legislativo n.150 del 2015;

Capo II – Crisi aziendali

Art.9 – Aree di crisi industriale complessa Regioni Sardegna e Sicilia;

Art. 9 – bis - Finanziamento della proroga della CIGS;

Art. 10 - Area di crisi industriale complessa Venafro-Campochiaro-Bojano e aree dell’indotto;

Art. 10 – bis - Finanziamento del progetto stradale denominato «Mare-Monti»;

Art. 11 - Esonero dal contributo addizionale;

Art. 11 – bis - Disposizioni in materia di ammortizzatori sociali in deroga;

Art. 11 – ter - Estensione dell’indennizzo per le aziende che hanno cessato l’attività commerciale;

Art. 12 - Potenziamento della struttura per le crisi di impresa;

Art. 13 - Fondo per ridurre i prezzi dell’energia per le imprese e per evitare crisi occupazionali nelle aree dove è prevista la chiusura delle centrali a carbone;

Art. 13 – bis - Disposizioni in materia di incentivi per energia da fonti rinnovabili;

Art. 13 – ter - Incremento delle risorse per il rifinanziamento delle agevolazioni di cui al decreto del Ministro dello sviluppo economico 4 dicembre 2014, al fine di sostenere la nascita di società cooperative costituite, in misura prevalente, da lavoratori provenienti da aziende in crisi;

Art. 14 – bis - Cessazione della qualifica di rifiuto;

Art. 15 - Modifiche agli articoli 30 e 47 del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34;

Art. 15 – bis - Clausola di salvaguardia relativa alle regioni a statuto speciale e alle Province autonome di Trento e di Bolzano;

Art. 16 - Entrata in vigore.

Alleghiamo il testo della Gazzetta Ufficiale. Il testo coordinato è consultabile a pag. 39.


Professional Unindustria
×

Chiara Antonelli




Telefono: 0684499334
Mail: chiara.antonelli@un-industria.it


×

Adelaide Iones




Telefono: 0684499292
Mail: adelaide.iones@un-industria.it


Unindustria
Sede Legale
Via Andrea Noale, 206
00155 Roma, Italia
Cod. Fis. 80076770587
T +39 06 844991
F +39 06 8542577
E info@un-industria.it