Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
 
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

News - 11/03/2020

Credito e finanza - Le misure straordinarie del Gruppo CDP per sostenere le imprese

Salgono le risorse messe a disposizione da CDP e Sace per sostenere le imprese italiane

Cassa Depositi e Prestiti (CDP) ha annunciato ieri ulteriori iniziative in favore delle imprese che aggiornano e rafforzano quelle già varate nei giorni scorsi.

Si tratta di misure che saranno immediatamente operative, volte a sostenere le imprese di tutto il territorio nazionale per favorirne sia l’accesso al credito, sia l’export e l’internazionalizzazione.

 

Per facilitare o consentire l’accesso al credito, CDP ha ampliato il plafond per il finanziamento delle banche da 1 a 3 miliardi di euro, che saranno erogati a tassi calmierati a Pmi e Mid-cap dalle istituzioni finanziarie aderenti alla “Piattaforma Imprese”. Queste risorse sono immediatamente disponibili e serviranno a sostenere investimenti ed esigenze di capitale circolante delle imprese nazionali.


Per supportare le attività di export e internazionalizzazione, SACE ha previsto interventi per ulteriori 4 miliardi di euro, in prospettiva del Piano per la Promozione del Made in Italy coordinato da MAECI, ICE e Gruppo CDP. Si tratta di iniziative volte sia a sostenere le necessità di capitale circolante, sia a rilanciare le esportazioni e diversificare i propri mercati di riferimento.


In questo contesto, SACE dedicherà:

  • 1,5 miliardi di euro di garanzie su finanziamenti bancari a sostegno di esigenze di capitale circolante, garantiti da SACE
  • 2 miliardi di euro di linee di credito aggiuntive destinate ad acquirenti esteri di beni e servizi italiani, garantiti da SACE
  • 500 milioni di euro di garanzie a supporto di esportazioni italiane, a condizioni assicurative favorevoli e senza l’applicazione dei costi di valutazione
  • 400 milioni di euro di rifinanziamento del Fondo pubblico 394, destinato alla crescita sui mercati Extra UE, gestito da SIMEST
  • Interventi di moratoria in favore delle imprese beneficiarie di finanziamenti a sostegno di export e internazionalizzazione:
    • SACE concederà una moratoria fino a 12 mesi sui finanziamenti a medio-lungo termine, garantiti
    • SACE Fct concederà ai propri clienti un’estensione fino a 6 mesi dei termini di dilazione
    • SACE BT concederà ai propri clienti una proroga dei termini previsti per il pagamento del premio fino al 30 aprile e una proroga di 60 giorni per la gestione degli altri adempimenti previsti in polizza
    • SIMEST concederà una moratoria di 6 mesi per la presentazione della documentazione necessaria per ottenere l’erogazione del finanziamento e per la rendicontazione delle spese sostenute; posticipo di 6 mesi dei periodi di pre-ammortamento e ammortamento del prestito. Inoltre in caso di iniziative cancellate, il finanziamento erogato potrà essere rimborsato senza applicazione di penali.


Professional Unindustria
×

Virgilio Bellocci




Telefono: 0684499223
Mail: virgilio.bellocci@un-industria.it


×

Luigi Moccia




Telefono: 0684499285
Mail: luigi.moccia@un-industria.it


×

Milena Zucchetti




Telefono: 0684499338
Mail: milena.zucchetti@un-industria.it