Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
 
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

News - 17/03/2020

Azioni di rappresentanza e solidarietÓ Sistema Confindustria: Gli industriali Como e Lecco -Sondrio raccolgono fondi ospedali territorio; Confindustria Belluno Treviso dona 2 letti a Ulss1; Confindustria Ceramica dona 100mila euro Ausl Reggio Emilia

Confindustria e le associazioni del sistema stanno mettendo in campo una serie di azioni di rappresentanza e di solidarietÓ volte alla tutela delle imprese e dei lavoratori e di tutta la collettivitÓ

La Confindustria di Como e quella di Lecco-Sondrio hanno avviato una raccolta fondi per gli ospedali del territorio e invitano le imprese ad aderire versando un contributo per acquisto di strumentazioni sanitarie urgenti. 

 

La Confindustria di Belluno Treviso acquista due letti attrezzati per la terapia intensiva per la Ulss 1
Dolomiti, stanzia un contributo di 50.000 euro e ha avviato una raccolta fondi tra le proprie associate per aiutare gli ospedali.

 

Confindustria Ceramica, tramite la sua controllata Edi.Cer. Spa, ha donato 100mila euro all'Ausl Irccs
di Reggio Emilia, per l'assistenza ai pazienti colpiti dal Covid-19. Di seguito le agenzie relative.

 

 

Coronavirus:industriali Como e Lecco raccolgo fondi ospedali
Fermate celebrazioni del centenario, versati 100 mila euro

(ANSA) - MILANO, 17 MAR - La Confindustria di Como e quella
di Lecco-Sondrio hanno avviato una raccolta di fondi in favore
degli ospedali del territorio e invitano le imprese ad "aderire
versando un contributo per l'acquisto di strumentazioni
sanitarie urgenti". Confindustria Como ha deciso di fermare le
celebrazioni del centenario e versa 100.000 euro.
   A novembre "abbiamo condiviso con i colleghi di Lecco e
Sondrio "Io ci sarò! Prendiamoci cura del nostro futuro,
insieme" con l'obiettivo di sollecitare gli imprenditori  ad
intraprendere un programma di iniziative molto stimolanti e
strategiche per dare continuità, prospettiva, futuro alle nostre
imprese", afferma il Presidente di Confindustria Como, Aram
Manoukian. Di fronte all'emergenza coronavirus che sta
sconvolgendo le "nostre esistenze - aggiunge - con grande
responsabilità e alleanza, abbiamo dovuto cambiare i programmi.
E, insieme ai colleghi di Lecco e Sondrio abbiamo deciso di
denominare la sottoscrizione con lo stesso titolo del progetto
comune: 'Io ci sarò! Prendiamoci cura del nostro futuro,
insieme. Emergenza Coronavirus'". (ANSA).

 

CORONAVIRUS. CONFINDUSTRIA BELLUNO DONA DUE LETTI A ULSS 1
BERTON: OGNUNO DEVE CONTRIBUIRE CON GESTI CONCRETI

(DIRE) Venezia, 17 mar. - "Confindustria Belluno Treviso acquista
due letti attrezzati per la terapia intensiva per la Ulss 1
Dolomiti. Lo annuncia Lorraine Berton, presidente di
Confindustria Belluno Dolomiti, spiegando che l'associazione ha
stanziato un contributo di 50.000 euro e ha avviato una raccolta
fondi tra le proprie associate, in modo da aiutare le strutture
sanitarie in questo momento di emergenza coronavirus. "È
necessario che ognuno faccia la sua parte, con responsabilita' e
gesti concreti", afferma Berton, ringraziando a nome
dell'associazione tutto il personale della Ulss 1.
   "In questi giorni di emergenza, il sistema delle imprese sta
dimostrando grande responsabilita' sociale, non solo con questa
azione di solidarieta' per il sistema sociosanitario bellunese",
continua Berton paragonando gli imprenditori ai "comandanti di
una nave che non puo' e non deve essere abbandonata, nemmeno con
il mare in tempesta".

 

 

   CORONAVIRUS: CONFINDUSTRIA CERAMICA DONA
100 MILA EURO A AUSL REGGIO EMILIA =

   Reggio Emilia, 17 mar. (AdnKronos) - Confindustria Ceramica, tramite
la sua controllata Edi.Cer. Spa, ha donato 100mila euro all'Ausl Irccs
di Reggio Emilia, per l'assistenza ai pazienti colpiti dal Covid-19.

   "Accogliamo il desiderio di destinare la somma all'acquisto di
attrezzature per le terapie intensive degli ospedali attualmente
impegnati nell'emergenza data dall'epidemia - ha sottolineato il
direttore generale Fausto Nicolini, nel ringraziare i donatori da
parte di tutti i professionisti dell'azienda - ed esprimiamo la nostra
profonda gratitudine per il riconoscimento che, con questo gesto, un
settore importate del tessuto produttivo del territorio ha voluto
esprimere, avendo ben compreso quali siano gli sforzi che stiamo
mettendo in atto in queste settimane".
Una donazione di uguale importo è stata fatta da Edi.Cer. Spa, con le
stesse finalità, alla Fondazione Ospedale di Sassuolo, nel Modenese,
dove la società ha sede.

 


Professional Unindustria
×

Sara Marzi




Telefono: 0684499456
Mail: sara.marzi@un-industria.it