Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Che impresa sei?
La mia Unindustria
English
 
  Login  |     Contatti  |     Bacheca
Unindustria
         
 
Eventi interni Eventi esterni Corsi Scadenze
 
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

News - 21/05/2020

Startup innovative, Decreto Rilancio - Misure a sostegno

Commento all'art. 38 "Rafforzamento dell'ecosistema delle startup innovative"

Il commento all’art. 38

Si ricorda che il testo dalle prossime ore passerà al vaglio parlamentare per essere tradotto definitivamente in legge entro il 19 luglio p.v.

Tale passaggio parlamentare sottoporrà il provvedimento ad emendamenti e modifiche, pertanto vale la pena di ricordare che le norme contenute sono da ieri vigenti ma potrebbero essere non definitive.

 

Art. 38 – Rafforzamento dell’ecosistema delle startup innovative

L’articolo prevede azioni per rafforzare e sostenere la nascita e/o lo sviluppo delle startup innovative, concentrandosi in particolare su SMART & START principale misura nazionale di agevolazione gestita da Invitalia.

 

In particolare, l’articolo 37 prevede rispetto a Smart & Start:

  • Rifinanziamento della misura con ulteriori 100 milioni di euro
  • Estensione dell’ambito di intervento anche al sostegno ed il consolidamento sul mercato delle startup innovative più meritevoli
  • Facilitazioni per l’apporto di nuova liquidità prevedendo per l’ingresso di nuovi capitali da parte di investitori pubblici/privati

Inoltre, viene esteso anche per le startup innovative con sede nel territorio del cratere sismico del centro Italia, il regime di aiuti previsti per quelle con sede nelle regioni del Sud Italia; in particolare, sarà possibile ottenere una percentuale di fondo perduto oltre ad un contributo agevolato.

 

Viene introdotta una nuova misura, Smart Money, volta a facilitare l’incontro tra startup innovative e sistema degli incubatori, acceleratori, università ed innovation hub.

Sarà possibile ottenere contributi a fondo perduto per l’acquisizione di servizi prestati da tali soggetti e per il rafforzamento patrimoniale, incentivando gli investimenti da parte di investitori qualificati.

Per essere attivata, la norma prevede che il MISE adotti, entro 60 giorni dalla pubblicazione del DL Rilancio, uno specifico Decreto.

 

Il comma 5 prevede inoltre la proroga di un anno per la permanenza nella sezione speciale del registro delle imprese delle startup innovative; tale proroga non si applica però per la fruizione delle agevolazioni fiscali e contributive previste dalla normativa che disciplina le startup innovative.

 

Continuando, al comma 6 viene disposta una riserva di 200 milioni del Fondo di Garanzia delle PMI in favore delle startup innovative; si ricorda che il fondo in questione ha l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito.

 

Infine altra importante novità è contenuta nei commi 7 e 9, in cui viene introdotto un regime fiscale agevolato per le sole persone fisiche che investono in startup e PMI innovative, prevedendo una detrazione d’imposta pari al 50 % della somma investita per un massimo detraibile di 100000 euro.


Professional Unindustria
×

Daniele Ricci




Telefono: 0684499712
Mail: daniele.ricci@un-industria.it


Unindustria
Sede Legale
Via Andrea Noale, 206
00155 Roma, Italia
Cod. Fis. 80076770587
T +39 06 844991
F +39 06 8542577
E info@un-industria.it