Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Che impresa sei?
La mia Unindustria
English
 
  Login  |     Contatti  |     Bacheca
Unindustria
         
 
Eventi interni Eventi esterni Corsi Scadenze
 
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

News - 23/07/2020

AVVISO PUBBLICO “Startup Culturali e Creative 2020” - Incentivi a fondo perduto per PMI

Presentazione delle domande dal 30 luglio all'1 ottobre 2020 per settore Moda - Design - Tessile - Editoria - Audiovisivo - Comunicazione - Videogiochi & Software

Vi informiamo che la Regione Lazio ha pubblicato l’Avviso Pubblico "Startup Culturali e Creative 2020" che prevede il sostegno all’avvio dell’attività imprenditoriale, tramite la concessione di contributi a fondo perduto in De Minimis sui costi per gli Investimenti e per la gestione relativi ai primi due anni di attività, delle MPMI che operano o intendono operare, con un apporto culturale e creativo innovativo rispetto alle attuali conoscenze in materia, in uno o più dei seguenti settori di interesse:

  • Patrimonio culturale ed artistico - Arte, Restauro, Artigianato artistico (di elevata qualità artistica, di continuità con le tradizioni locali o a servizio degli altri settori ammissibili), Tecnologie applicate ai beni culturali, Fotografia;
  • Architettura e Design - Architettura, Design, Disegno industriale (prototipazione e produzione in piccola scala di oggetti ingegneristici ed artigianali), Design della Moda;
  • Musica;
  • Audiovisivo;
  • Editoria;
  • Comunicazione;
  • Videogiochi e software.

Ad ogni MPMI può essere finanziato un unico Progetto, e non sono ammissibili Progetti presentati da MPMI che abbiano già beneficiato di contributi a fondo perduto concessi nel 2020 o nel 2019 dalla Regione Lazio, anche per il tramite di proprie società in house, sulla base di altri avvisi pubblici rivolti ad uno o più dei settori di interesse sopra indicati.

 

Progetti ammissibili

I Progetti ammissibili riguardano l’avviamento o lo sviluppo di attività di impresa tramite un apposito Business Plan che deve avere una prospettiva di almeno 4 anni, riportando per le imprese già avviate anche i dati storici rilevanti, e prevedere:

  • Le Caratteristiche Sociali: forma giuridica, Compagine Societaria, l’organo amministrativo e la sua composizione, l’oggetto sociale e la Sede Operativa (quantomeno il Comune ove non già disponibili o individuati i locali)
  • I punti di forza del Team Aziendale: competenze, conoscenze ed esperienze possedute dal Team Aziendale funzionali alla realizzazione del Progetto e i relativi contributi lavorativi
  • I punti di forza dell’idea di business, il suo livello attuale di elaborazione, le caratteristiche del prodotto o servizio che si vuole proporre sul mercato
  • ricavi, le quantità e i prezzi dei prodotti o servizi che si prevede di vendere, i canali di vendita e le politiche commerciali
  • I fabbisogni di natura tecnologica, commerciale, organizzativa
  • Gli Investimenti e i costi di funzionamento da sostenere
  • Le coperture finanziarie

Tutti i Progetti devono: 

  • essere realizzati da MPMI, inclusi i Liberi Professionisti, in forma singola
  • essere svolti in una o più Sedi Operative localizzate nel Lazio
  • non riguardare attività imprenditoriali che rientrino nei Settori Esclusi;
  • avere un importo complessivo non inferiore a 20.000,00 Euro;
  • esser realizzati e rendicontati entro 24 mesi dalla Data di Concessione.

 

Destinatari

I destinatari sono MPMI in forma singola:

  • iscritte al Registro delle Imprese da non più di 24 mesi alla data della finalizzazione del Formulario.  Può essere presentata Domanda anche per Imprese non ancora costituite e non ancora iscritte al Registro delle Imprese da parte di una persona fisica (Promotore) che dovrà risultare titolare dell’impresa individuale oppure sia socio che amministratore unico o componente dell’organo di amministrazione della persona giuridica costituenda.
  • non devono risultare costituite a seguito di trasformazione, fusione o scissione societaria

 

Incentivi

L’Avviso ha una dotazione finanziaria di 850.000,00 Euro; l 20% della dotazione è riservato alle MPMI aventi, al momento della finalizzazione del Formulario, Sede Operativa in uno dei Comuni ricadenti nelle Aree di Crisi Complessa della Regione Lazio.

L’Aiuto è concesso in regime De Minimis, sotto forma di contributo a fondo perduto nella misura del 80% delle Spese Ammesse e nella misura massima di 30.000 Euro per ciascun Progetto e per ciascuna MPMI.

 

Spese Ammissibili

Sono Spese Ammissibili:

  • i costi per gli Investimenti materiali e immateriali
  • i costi capitalizzati
  • le spese di funzionamento quali, a titolo esemplificativo, quelle relative a:
    • neri di costituzione
    • adeguamenti strutturali e/ impiantistici, i macchinari, le attrezzature (compreso hardware) e altri beni strumentali
    • neri per la fornitura di servizi qualificati, come, a l’iscrizione a portali web e ad altre organizzazioni che prevedono supporto commerciale, tecnologico, legale, finanziario, etc. (incubatori, acceleratori, franchisor, etc.);
    • le infrastrutture di rete e cllegamenti (comprensivo delle spese di software, hardware e sito web);
    • i premi per la Fideiussine a garanzia del contributo erogato a titolo di anticipo
    • le certificazini di processo e di prodotto;
    • i materiali di prva, la realizzazione di prototipi e collaudi finali;
    • l’acquist o la registrazione di brevetti, diritti e di marchi nazionali ed internazionali;
    • l’acquisizine o la licenza d’uso di opere dell’ingegno o di diritti di proprietà industriale regolarmente registrati, che siano o meno capitalizzati;
    • le spese di funzinamento dell’impresa (affitto, utenze, consulenze legali, fiscali, ecc.), incluso l’acquisito di merci e servizi rivendibili per lo stretto necessario alla costituzione di un magazzino di avviamento;
    • la prmozione e la pubblicità, complessivamente entro il limite massimo del 30% del totale delle Spese Ammesse. 

 

Le Spese Ammissibili devono essere sostenute (data fattura) nel periodo compreso fra la data di finalizzazione del Formulario, o, per le MPMI Costituende, dal giorno successivo alla loro iscrizione al Registro delle Imprese ad eccezione delle spese relative alla loro costituzione e la scadenza dei 24 mesi dalla Data di Concessione

 

Non sono ammissibili:

  • i costi derivanti da autoproduzione, autofatturazione da parte del Beneficiario o sostenute nei confronti di Parti Correlate;
  • l’acquisto di terreni e fabbricati;
  • l’acquisto di beni usati;
  • i compensi dei titolari, soci e amministratori e il costo del personale;
  • l’acquisto di mezzi di trasporto targati;
  • l’acquisto di merci o servizi rivendibili in misura eccedente lo stretto necessario alla costituzione di un magazzino di avviamento;
  • l’IVA e ogni altro costo accessorio di natura fiscale
  • gli interessi passivi e qualsiasi altro onere accessorio di natura finanziaria, ad eccezione dei premi relativi alla Fideiussione sull’anticipo del contributo.

 

Modalità e termini di presentazione domande

Le richieste di contributo devono essere presentate esclusivamente seguendo la procedura di seguito indicata.

 

PRIMO PASSO: compilazione del Formulario sul portale GeCoWEB accessibile dal sito www.lazioinnova.it e compilare l’apposito Formulario.

Il Formulario è disponibile on line a partire dalle ore 12:00 del 30 luglio 2020 e fino alle ore 12:00 del 1 ottobre 2020.

 

SECONDO PASSO: invio della Domanda via PEC all’indirizzo incentivi@pec.lazioinnova.it, a partire dalle ore 18:00 del 30 luglio 2020 ed entro le ore 18:00 del 1 ottobre 2020.

 

È ammissibile un solo Progetto presentato dalla stessa MPMI.

Qualora risultino inviate più di una domanda sarà considerata valida l’ultima.

Il procedimento di selezione delle richieste di contributo è “a graduatoria” e, pertanto, dopo la fase di istruttoria, sarà pubblicata con delibera la graduatoria con i progetti ammessi al finanziamento.

 

 


Professional Unindustria
×

Daniele Ricci




Telefono: 0684499712
Mail: daniele.ricci@un-industria.it


Unindustria
Sede Legale
Via Andrea Noale, 206
00155 Roma, Italia
Cod. Fis. 80076770587
T +39 06 844991
F +39 06 8542577
E info@un-industria.it