Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Che impresa sei?
La mia Unindustria
English
 
  Login  |     Contatti  |     Bacheca
Unindustria
         
 
Eventi interni Eventi esterni Corsi Scadenze
Management d'Impresa
 
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

Comunicato Stampa - 09/05/2019

Internazionalizzazione: Iamunno, Unindustria "in Qatar opportunità di business per PMI laziali"

Oltre 50 Aziende di Roma e Lazio presenti per conoscere le opportunità di business offerte dal Qatar

Si è tenuto oggi presso la sede di Unindustria a Roma il Convegno “Alla scoperta del Qatar” al fine di illustrare, alle 50 aziende presenti, informazioni economiche rilevanti per cogliere le opportunità di business offerte dal Qatar.

Hanno animato il dibattito, Gerardo Iamunno, Presidente Gruppo Tecnico Mercati Globali e valorizzazione del Made in Italy di Unindustria, Roberto Santori, Presidente Sezione Consulenza, Attività Professionali e Formazione di Unindustria, Pasquale Salzano, Ambasciatore d'Italia in Qatar, Giosafat Riganò, Direttore dell'Ufficio ICE in Qatar, Stefano Nicoletti, Capo dell’Ufficio Internazionalizzazione delle imprese, MAECI, Nawaf El Enazi Secondo Segretario Ambasciata dello Stato del Qatar in Italia e Alessandro Comini, Studio Legale Pavia e Ansaldo. 

“I dati Istat indicano che dopo il balzo del 2017 - quando l'export del Lazio aveva segnato un +20,1% - lo scorso anno la Regione ha riportato una flessione di 4,3 punti percentuali (circa un miliardo in meno), in un quadro di rallentamento generale delle esportazioni nazionali dal 7,6% del 2017 al +3,1% del 2018 - ha commentato Gerardo Iamunno, Presidente Gruppo Tecnico Mercati Globali e valorizzazione del Made in Italy di Unindustria durante il Convegno. Se si osserva tuttavia l'andamento dell'export rispetto al 2016, depurando dunque gli effetti del 2017, il risultato del 2018 resta comunque elevato e superiore alla media nazionale (+15% contro 11%). I principali settori che determinano i dati dell'export della nostra Regione sono principalmente il farmaceutico, mezzi di trasporto e settore chimico. Seguono l'abbigliamento, l'elettronica e alimentare. A livello nazionale, i primi tre prodotti esportati in Qatar sono invece tubi in acciaio, mobili e orologi, mentre opportunità di business in crescita si avrebbero nel settore delle costruzioni, delle infrastrutture, nell’industria alberghiera, e nell’agro-alimentare. L’interscambio commerciale tra Italia e Qatar nel 2018 ha toccato i 2,6 miliardi di euro, con un balzo del 23,2% rispetto all’anno precedente. La ripresa commerciale tra i due Paesi sembrerebbe spinta dall’interesse crescente verso il design e i marchi italiani, garanzia di innovazione, qualità ed affidabilità e le aziende laziali – ha concluso Iamunno – hanno tutti i requisiti per sfruttare al meglio le opportunità di business reciproche tra i nostri Paesi.”

 

 

  

 


Professional Unindustria
Unindustria
Sede Legale
Via Andrea Noale, 206
00155 Roma, Italia
Cod. Fis. 80076770587
T +39 06 844991
F +39 06 8542577
E info@un-industria.it