Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Che impresa sei?
La mia Unindustria
English
 
  Login  |     Contatti  |     Bacheca
Unindustria
         
 
Eventi interni Eventi esterni Corsi Scadenze
 
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

Evento - 10/12/2019

New Space Economy European Expoforum 2019

Fiera Roma dal 10 al 12 dicembre

NSE New Space Economy European ExpoForum 2019 si terrà a Roma dal 10 al 12 dicembre prossimi e sarà la prima mostra convegno su base europea sviluppata sulle tematiche della space economy più innovativa. Organizzato da Fiera Roma e dalla Fondazione E. Amaldi, l’iniziativa è supportata da ASI – Agenzia Spaziale Italiana e Space Foundation, con il patrocinio di EC – Commissione Europea, ESA (Agenzia spaziale europea), DLR (Agenzia spaziale tedesca), CNES (Agenzia spaziale francese), UKSA (Agenzia spaziale britannica), SWISS SPACE (Agenzia spaziale svizzera), AIAD, ASAS e AIPAS (associazioni italiane di categoria dell’aerospazio).

Partner tecnici dell’iniziativa sono EEN – Enterprise Europe Network, ITA – Italian Trade Agency. Partner media è Gruppo Sole 24 Ore.

 

Cos’è la New Space Economy?

Con New Space Economy si intende il processo per cui si arrivano a sviluppare servizi innovativi utili nella vita di tutti i giorni partendo da ricerche e sviluppi derivanti da tecnologie spaziali.

 

NSE European ExpoForum è un evento rivolto solo all’industria Aerospaziale?

Assolutamente no, NSE infatti intende mettere in evidenza i punti di contatto di tutti i settori industriali con la ricerca innovativa e tecnologica sviluppata sino ad oggi per l’aerospazio.

 

Come possono migliorare la vita sulla terra delle tecnologie pensate per lo spazio?

Ad esempio attraverso l’osservazione della terra si può verificare se su un terreno ha grandinato, per quanto tempo e quanto a lungo la grandine è rimasta a gravare sulle coltivazioni. Oppure nella logistica l’automazione generata dall’intelligenza artificiale permette un lavoro più preciso e veloce. Nell’allevamento ittico invece si possono controllore lo stato delle acque anche per la prevenzione di rischi derivanti da alghe, meduse o inquinamento che possono danneggiare il pescato. Questi sono solo alcuni esempi di applicativi aerospaziali che viviamo già nella vita di tutti giorni.

 

Quali saranno i temi trattati da NSE?

L’evento vuole mettere in evidenza quelli che sono gli argomenti maggiormente vicini a questo nuovo mercato, come ad esempio: Mobilità e trasporti (terrestre, marittima, aerea), logistica, agricoltura, sicurezza, geolocalizzazione, robotica, farmaceutica e medicina, finanza.

 

Sarà caratterizzato da contenuti internazionali?

NSE ha vocazione fortemente internazionale. Tutti gli interlocutori – organizzazione, aziende in esposizione, visitatori, delegati al simposio, speaker – hanno una forte componente internazionale. Ad esempio per gran parte dall’estero e di primissimo rilievo saranno gli speaker, che spesso rappresentano aziende di primissimo piano. Tra questi:

Tim Hughes, Vice Presidente di SpaceX, massima esponente delle aziende che intende ridurre i costi di accesso allo spazio. Che parlerà nella sessione dedicata alle megacostellazioni, infrastruttura di satelliti utile a migliorare le prestazioni del rilevamento dati e delle telecomunicazioni.

Jurgen Born, Capo Commerciale di Solorrow, azienda tedesca che ha sviluppato un app utile a migliorare l’intervento dell’agricoltura di precisione tramite i dati satellitari.

Jacques Zaneveld, Presidente di Lazarus 3D, azienda statunitense che opera nell’ambito medico stampando, tramite tecnologia di precisione, organi e parti del corpo in maniera realistica così da facilitare interventi invasivi e di chirurgia.

James Crawford, Amministratore Delegato di Orbital Insight, compagnia statunitense che ha come obiettivo il comprendere e caratterizzare le tendenze socioeconomiche a scala globale tramite l’utilizzo dei dati raccolti dai satelliti.

 

Come sarà strutturato l’evento?

L’evento sarà strutturato su tre giorni – 10, 11 e 12 dicembre. Ogni mezza giornata sarà focalizzata su un argomento/topic, che verrà introdotto in una conferenza plenaria e poi analizzato nel dettaglio in due sale conferenze separate. In contemporanea, inoltre, ci saranno momenti di networking e condivisione (il business matching coordinato dalla rete EEN – Enterprise Europe Network), presentazioni aziendali e un padiglione interamente dedicato all’esposizione di tutti servizi legati alla New Space Economy.  Molteplici le opportunità di promozione e di contatto offerte alle aziende per essere visibili, per avere occasioni di incontro, per generare relazioni, per fare arricchimento a scopo formativo.

 

Al seguente link sono disponibili tutte le informazioni di dettaglio, le modalità di adesione e il programma completo.

 


Professional Unindustria
×

Virgilio Bellocci




Telefono: 0684499223
Mail: virgilio.bellocci@un-industria.it


×

Luigi Moccia




Telefono: 0684499285
Mail: luigi.moccia@un-industria.it


Unindustria
Sede Legale
Via Andrea Noale, 206
00155 Roma, Italia
Cod. Fis. 80076770587
T +39 06 844991
F +39 06 8542577
E info@un-industria.it