Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
 
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

News - 18/10/2021

PNRR - Decreto del Ministero della transizione ecologica 28 settembre 2021 - Progetti “Faro” di economia circolare

Criteri ammissibilità al finanziamento

Vi informiamo che nella  G.U. n. 248 del 16 ottobre 2021 è stato pubblicato il Decreto 28 settembre 2021 del Ministero della transizione ecologica: Finanziamento dei progetti «Faro» di economia circolare che promuovono l'utilizzo di tecnologie e processi ad alto contenuto innovativo nei settori produttivi, individuati nel Piano d'azione europeo sull'economia circolare, quali: elettronica e ICT, carta e cartone, plastiche, tessili, nell'ambito dell'Investimento 1.2, Missione 2, Componente 1 del PNRR.

Nell'ambito dell'Investimento 1.2, Missione 2, Componente 1  del PNRR, finalizzato a potenziare la rete di  raccolta  differenziata  e degli impianti di trattamento e riciclo, verranno finanziati progetti «Faro» di economia circolare che promuovono l'utilizzo di  tecnologie e processi ad  alto  contenuto  innovativo  nei  settori  produttivi, individuati  nel  Piano  d'azione  europeo  sull'economia  circolare, quali: elettronica e ICT, carta e  cartone,  plastiche,  tessili.  In particolare,  nei  settori  produttivi  anzi  individuati,   verranno finanziati    progetti    che    favoriranno,    anche     attraverso l'organizzazione in forma  di  «distretti  circolari»,  una  maggiore resilienza  e  indipendenza   del   sistema   produttivo   nazionale, contribuendo, altresi', al raggiungimento degli obiettivi di economia circolare, incremento occupazionale e impatto ambientale.

Le  risorse  finanziarie  previste   per   l'attuazione   degli interventi relativi all'Investimento 1.2, Missione  2,  Componente  1 del  PNRR  per  la  realizzazione  di  progetti  «Faro»  di  economia circolare,  pari  a  600.000.000,00  euro,  sono  assegnate  mediante procedure di evidenza  pubblica  da  avviarsi  entro quindici  giorni dall'entrata in vigore del presente decreto,  con  pubblicazione  del relativo  avviso  sul  sito   istituzionale   del   Ministero   della transizione ecologica (MITE).

 I destinatari delle risorse  sono:

a) le imprese che esercitano in via prevalente  le  attivita'  di cui all'art. 2195, numeri 1) e 3) del codice civile ((1) un'attività industriale diretta alla produzione di beni o di servizi/ 3) un'attività di trasporto per terra, per acqua o per aria), ivi comprese  le imprese artigiane di produzione di beni di cui alla  legge  8  agosto 1985, n. 443;

b) le imprese che  esercitano  in  via  prevalente  le  attivita' ausiliarie di cui all'art. 2195, numero 5),  del  codice  civile ((5) altre attività ausiliarie delle precedenti),  in favore delle imprese di cui alla precedente lettera a).

Il Decreto è allegato.


Professional Unindustria
×

Daniela Quaranta Leoni




Telefono: 0684499511
Mail: daniela.quaranta@un-industria.it


×

Chiara Antonelli




Telefono: 0684499334
Mail: chiara.antonelli@un-industria.it


×

Adelaide Iones




Telefono: 0684499292
Mail: adelaide.iones@un-industria.it