Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
 
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

News - 20/04/2021

Ricerca e talento: un nuovo modello di sviluppo per il Lazio del futuro - follow up

Il Presidente Angelo Camilli interviene alla presentazione dei vincitori del bando Progetti per Gruppi di ricerca 2020 e lancio del nuovo bando Dottorati industriali

Lo scorso lunedì 19 aprile si è tenuto l'evento digitale ‘Ricerca e talento: un nuovo modello di sviluppo per il Lazio del futuro’, nel corso del quale sono stati presentati i vincitori del bando sui Progetti Gruppi di ricerca 2020 e illustrato il nuovo bando sui Dottorati industriali.

 

"Gia' da diversi anni c'e' una convenzione tra Confindustria e CNR in accordo con le universita' ed e' uno strumento di fondamentale importanza proprio perche' deve consentire e spingere sempre di piu' il sistema delle imprese andare a dare quel contributo complessivo al benessere della societa' e delle persone che lavorano all'interno delle nostre aziende", ha dichiarato Angelo Camilli, presidente di Unindustria. "È uno strumento di fondamentale importanza- ha spiegato il numero uno degli industriali del Lazio- perche' ci consente di passare da una formazione teorica a una formazione sul campo in perfetta integrazione con quello che e' il progetto dell'impresa. Quindi e' un un progetto di lunga durata perche' sono tre anni di impegno e di lavoro per il giovane che si inserisce e per l'azienda che puo' dare sbocchi e un incremento importante alla trasformazione tecnologica che le nostre imprese oggi hanno assoluta necessita'.

Su questo tema stiamo lavorando anche nel Lazio con le universita' pubbliche e private perche' abbiamo promosso un tavolo di lavoro; questo e' uno dei temi su cui stiamo lavorando con il sistema universitario in questi anni e il contributo della Regione, quindi questo avviso pubblico, e' il tassello fondamentale per dare stimolo alla domanda che ci deve essere dal mondo dell'impresa e dell'universita' perche' dando un incentivo, un contributo riesci a stimolare e incentivare l'utilizzo di questo strumento in settori dove la nostra industria regionale puo' dire molto".

Camilli, infine, ha ricordato che "noi abbiamo le province di Latina e Frosinone: sono la prima e la terza provincia italiana per produzioni farmaceutiche, abbiamo un settore del digitale che a livello nazionale e' una punta di diamante quindi abbiamo tanti settori industriali che possono esprimere grandi prospettive".

 

All'incontro hanno partecipato anche il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, la rettrice di Sapienza Università di Roma, Antonella Polimeni, il rettore dell'Università degli Studi di Cassino e del

Lazio Meridionale e presidente del Crul (Comitato Regionale di coordinamento delle Università del Lazio), Giovanni Betta e l'assessore allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Start-Up e Innovazione della Regione Lazio, Paolo Orneli.

 


Guarda il video completo 

 


Professional Unindustria
×

Elisabetta de Tommaso




Telefono: 0684499289
Mail: elisabetta.detommaso@un-industria.it


×

Sara Marzi




Telefono: 0684499456
Mail: sara.marzi@un-industria.it