Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
 
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

Documento - 01/02/2016

CSC - Congiuntura Flash - Gennaio 2016

Centro Studi Documentazione: analisi mensile sulla situazione dell'economia italiana ed internazionale nei principali aspetti economici e finanziari

Il 2016 è cominciato all’insegna delle turbolenze; crolli delle Borse e dei prezzi delle materie prime nonché la rivalutazione del cambio dell’euro. Le condizioni finanziarie sono più restrittive e la fiducia di imprese e consumatori già ne ha risentito. Ad aggravare la situazione persiste il problema, anche se in maniera minore rispetto al recente passato, del credit crunch.

L’ulteriore caduta del prezzo del petrolio aggiunge spinta al reddito disponibile ma è anche fonte di instabilità internazionale. Tuttavia, lo scenario seppur più sfidante resta favorevole; gli USA si stanno riprendendo, l’Eurozona avanza a passi lenti, la Cina rallenta secondo le attese, l’India registra qualche debolezza mentre Brasile e Russia vedono peggiorare le loro condizioni.

L’Italia dal canto suo recupera lentamente; buono il rilancio dell’export sostenuto dai mercati dell’area euro, l’occupazione segue il trend economico positivo e la Legge di Stabilità darà l’atteso sostegno (0,4 punti di PIL nel 2016-2017, stima anche la Banca d’Italia).