Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Che impresa sei?
La mia Unindustria
English
 
  Login  |     Contatti  |     Bacheca
Unindustria
         
 
Acquisti e Supply Management
Acquisti e Supply Management
Acquisti e Supply Management
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

Foto gallery - 17/12/2018

Follow up della presentazione "Unione di Comuni per un nuovo Capoluogo - Sistema cooperativo di città del frusinate"

Unindustria ha illustrato i risultati della ricerca lo scorso 10 Dicembre a Frosinone

E' disponibile la Rassegna Stampa

 

La ricerca "Unione di Comuni per un nuovo capoluogo. Sistema cooperativo di città del frusinate" è stata promossa da Unindustria e realizzata dal Gruppo di Lavoro dell’Università di Roma “Tor Vergata” ed i risultati presentati lo scorso lunedì 10 dicembre alle ore 16.30 presso l’Auditorium S. Paolo, Viale Madrid, Frosinone.

L’iniziativa ha rappresentato un momento fondamentale per il lavoro svolto dall’Associazione che ha inteso studiare la possibilità di realizzare un grande sistema intercomunale basato sull’unione volontaria di comuni confinanti.

Unindustria intende mettere questo studio a disposizione della collettività tutta, nella consapevolezza che la creazione di valore e la qualità della vita siano strettamente correlati alla dinamicità e all’attrattività del territorio in cui lavorare e vivere.

La presentazione ha visto partecipare attivamente enti ed istituzioni, oltre che cittadini e sindaci dei comuni coinvolti, che si sono confrontati e hanno riflettuto sul quadro socio economico del territorio del frusinate, sottolineando l’importanza del rispetto delle identità locali in un’unione che permette il miglioramento dell’accessibilità alla sanità, formazione, amministrazione e sviluppa asset competitivi e sostenibili.

A intervenire Sua Eccellenza il Vescovo Ambrogio Spreafico, seguito dal presidente di Unindustria Frosinone Giovanni Turriziani che ha spiegato come l’idea dell’Unione possa permettere una migliore pianificazione territoriale, un accesso diretto alle risorse provenienti dall’Europa, e un aumento della soddisfazione riguardi i servizi da parte dei comuni coinvolti.

 

La professoressa Maria Prezioso ha poi presentato lo studio, realizzato con il suo team Angela D’Orazio, Maria Coronato, Alessandra Fessina e Michele Pigliucci, il cui sfogliabile è disponibile e consultabile anche su www.grandecapoluogo.it , il sito nato per l’occasione.

A intervenire anche il vice Presidente di Confidustria Maurizio Stirpe che sottolinea come uniti si può essere competitivi con una nuova visione verso un futuro compatibile in una nuova fase di sviluppo.

Presenti anche i sindaci Nicola Ottaviani (Frosinone), Antonio Pompeo (presidente della Provincia e sindaco di Ferentino), Giuseppe Morini (Alatri), Roberto Caligiore (Ceccano), Lucio Fiordalisio (Patrica), Simone Cretaro (Veroli) e Gianfranco Barletta (Supino), che hanno espresso le loro idee e dibattuto riguardo le perplessità e i dubbi di un progetto così innovativo per il territorio e i suoi cittadini.

L’evento si è poi concluso con il coinvolgimento delle istituzioni presenti attraverso brevi interventi: il Prefetto Ignazio Portelli, il consigliere regionale Pasquale Ciacciarelli, il presidente del consiglio comunale di Frosinone Adriano Piacentini, i senatori Massimo Ruspandini e Gianfranco Rufa, le deputate Francesca Gerardi ed Enrica Segneri e l’onorevole Francesco Zicchieri, il presidente della Camera di Commercio Marcello Pigliacelli e il commissario del Consorzio industriale Lazio Francesco De Angelis; e poi ancora, il presidente dell’ordine degli architetti Paolo Vecchio, dell’ordine dei medici Fabrizio Cristofari per il focus Sanità insieme a Giancarlo Pizzutelli (Asl Frosinone) e Alessia Santoro consulente per il settore ambiente, il presidente di Ance Frosinone Angelo Libero Massaro, Dario de Santis per il focus Pubblica Amministrazione, Maurizio Agamennone e l’assessore Germano Caperna per il focus cultura; infine Giuseppini Bonaviri referente Area Vasta Smart, e Anselmo Briganti a nome delle organizzazioni sindacali.

Questo progetto è un progetto per il futuro, per far crescere un territorio attrattivo nei confronti dei giovani, fondamentale quindi sarà ascoltare: per questo il sito web www.grandecapoluogo.it sarà la voce di coloro che vorranno farsi ambasciatori, coloro che hanno la volontà di credere, contribuire ed ascoltare nel percorso che proseguirà.

 

 

 

 

×

Unione di Comuni.1
Unione di Comuni.2
Unione di Comuni.3
Unione di Comuni.4
Unione di Comuni.5
Unione di Comuni.6
Unindustria
Sede Legale
Via Andrea Noale, 206
00155 Roma, Italia
Cod. Fis. 80076770587
T +39 06 844991
F +39 06 8542577
E info@un-industria.it