Contatti          Sedi
Bacheca    |   Login
 
Condividi Aggiungi ai preferiti Stampa Pdf

Foto gallery - 24/05/2024

Grand Challenges Scholars Program: 6° lezione sulla sfida delle soft skills più richieste in fase di selezione, a cura di ENI Corporate University SpA

Unindustria e Università Campus Bio-Medico di Roma insieme per affrontare sfide globali e nuove competenze


Si è svolta mercoledì 22 maggio la sesta lezione del Progetto Grand Challenges Scholars Program, il programma universitario rivolto a studenti di laurea triennale e magistrale a cui l’Università Campus Bio-Medico di Roma aderisce.

L’edizione 2024 è realizzata in partnership con Unindustria e 9 aziende associate che saranno in aula con gli studenti per accompagnarli nel percorso di conoscenza delle sfide globali e nuove competenze.

 

L’intervento di ENI Corporate University SpA dal titolo “Challenge your energy” ha avuto l’obiettivo di avvicinare i partecipanti alla conoscenza delle competenze trasversali utili nel mondo del lavoro, dando loro gli strumenti per effettuare un bilancio delle proprie competenze. Si è partiti dalle esperienze dei partecipanti, per individuare quelle che sono le soft skills più richieste in fase di selezione, focalizzandosi sulla loro importanza anche ai fini della crescita professionale in azienda.

 

Sul tema sono intervenute Maria Gaudiano Recruitment e selezione del personale di Eni e Maeve Rodgers Relazioni con le istituzioni formative di Eni Corporate University.

 

Durante l’intervento gli studenti hanno avuto modo di iniziare a riflettere su quelli che sono i punti di forza che li rendono unici e su come poterli valorizzare, creando un personal brand in maniera consapevole e strategica e sperimentandosi in un proprio “elevator speech”.

 

Particolare attenzione è stata prestata alle soft skills legate alla comunicazione, aspetto complesso ma imprescindibile per qualsiasi professionista. I partecipanti sono stati guidati nelle varie fasi di cui è composto un iter selettivo, andando ad indagare quelli che sono gli aspetti principali da tenere in considerazione a partire dalla stesura di un curriculum vitae efficace fino ad arrivare al colloquio individuale.

 

Gli studenti hanno avuto l’occasione di cimentarsi in una simulazione di un processo di recruitment tramite una prova di gruppo, esercitazione utile per individuare le competenze trasversali dei partecipanti e farli riflettere ulteriormente su loro stessi, allo scopo di agevolare la consapevolezza sui singoli tratti distintivi e allenarsi per valorizzarli al meglio.

 

Nelle foto Maria Gaudiano Recruitment e selezione del personale – Eni e Maeve Rodgers, Relazioni con le istituzioni formative - Eni Corporate University davanti alla platea di studenti dell’Università Campus Bio-Medico di Roma intervenuto in aula.

Foto Gallery

Tag Articolo
Per informazioni
Tel. 0684499511
daniela.quaranta@un-industria.it
×

Daniela Quaranta Leoni




Roma

Telefono: 0684499511
Mail: daniela.quaranta@un-industria.it

Temi: economia,centro studi,sviluppo economico,statistiche,università,ricerca,trasferimento tecnologico,


Tel. 0684499231
daniela.marchetti@un-industria.it
×

Daniela Marchetti




Roma

Telefono: 0684499231
Mail: daniela.marchetti@un-industria.it

Temi: innovazione,trasferimento tecnologico,università,ricerca,progettazione,impianti,materiali,


Unindustria favorisce lo sviluppo
delle imprese del territorio di Roma,
Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo

Codice Fiscale 80076770587 - Fax +39 06 8542577 - PEC info@pec.un-industria.it

Do not follow or index