Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
 

Stampa

Tag

  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

Comunicato Stampa - 13/05/2021

Unindustria, Progetto “Atelier Roma" per turismo di qualità

Virginia Raggi "rilanciare il turismo puntando soprattutto sul target lusso”

La Sindaca di Roma Virginia Raggi, accompagnata dall’Assessore Sviluppo Economico Turismo e Lavoro Andrea Coia e dalla Responsabile Turismo dell’Assessorato Veronica Tasciotti, ha partecipato ieri, al Rome Cavalieri a Waldorf Astoria Hotel, ad un incontro tecnico promosso da Unindustria che ha riunito i General Manager di alcuni dei più prestigiosi alberghi della Capitale (Hotel Eden, Rome Cavalieri, St. Regis Rome, Hotel de Russie, Hotel de la Ville, Grand Hotel Plaza) e la società di gestione di servizi museali Gebart SpA, con l’obiettivo di proseguire e consolidare l’esperienza realizzata con il progetto “Atelier Roma”, finalizzato a individuare stimoli legati ad un nuovo posizionamento di Roma verso la fascia alta del mercato turistico, declinandoli attraverso specifici stream progettuali.

L’iniziativa, nata nel 2019 da un’intuizione di un gruppo di hotel 5 stelle di Roma, si è ulteriormente sviluppata all’interno della Sezione Industria del Turismo e del tempo libero di Unindustria - nell’ambito del Programma di Presidenza 2020-2024 - con il supporto operativo dell’Agenzia Nazionale del Turismo ENIT e con il coinvolgimento dell’Assessorato allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale e della DMO (Destination Management Organization) costituita all’interno della società Zetema Progetto Cultura.

Da questa partnership è scaturita una ricca campagna di comunicazione con primo target sui mercati esteri focalizzata su un prodotto innovativo composto dagli elementi più iconici della Capitale (arte e cultura, le terrazze romane, artigianato romano di qualità), al fine di veicolare l’immagine di Roma attraverso pubbliredazionali su testate cartacee e digital, video a diffusione internazionale e campagna influencer.

 

“Con il progetto “Atelier Roma” abbiamo voluto proporre il racconto di una Roma diversa, valorizzando la vista delle terrazze dei suoi alberghi migliori, i negozi di alta moda locale, le grandi mostre che periodicamente la nostra città offre”, dichiara Fausto Palombelli, Presidente della Sezione Industria del Turismo e del tempo libero di Unindustria. “Grazie all’intenso lavoro di squadra con il Comune di Roma ed Enit abbiamo ottenuto un grande risultato per la visibilità all’estero della nostra Capitale, a conferma che questa sia la strada giusta da percorrere per rendere l’offerta turistica più competitiva rispetto ad altre destinazioni. Per questo Unindustria è sempre disponibile ad uno stretto confronto con sia con il Comune di Roma che con la Regione Lazio per sostenere azioni mirate ad innalzare il livello qualitativo dei nostri servizi turistici, come il Bollino Rome Safe Tourism, che potrà certamente apportare un beneficio in termini di promozione turistica.”

“Nel momento della ripartenza è fondamentale pianificare un’attenta promozione dell’offerta turistica. Ed è necessaria la collaborazione tra imprese e Istituzioni,” dichiara Giampaolo Letta Presidente del Gruppo Tecnico Turismo, Cultura e Grandi Eventi di Unindustria. “Per essere competitivi e attrattivi Roma offre tutti gli elementi: qualità dell’ospitalità, bellezze del territorio, adeguata offerta culturale”.

“A un anno dall’inizio della pandemia – dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi - l’impegno dell’Amministrazione si sta concentrando sulla promozione dell’immagine di Roma in Italia e all’estero con una serie di campagne mirate a restituire la percezione di una destinazione sicura e capace di sorprendere con la straordinaria varietà di proposte che solo la Capitale può offrire durante il soggiorno. Con il supporto delle associazioni di categoria e degli operatori del turismo, riusciremo a far ripartire i flussi puntando soprattutto sul target lusso. Siamo fiduciosi che, con l’allentamento delle restrizioni sugli spostamenti, l’attivazione di voli con protocolli Covid tested e una diffusione capillare del nostro bollino Rome Safe Tourism, saremo una delle mete più richieste per i prossimi viaggi in vista dell’estate”.

Nel corso dell’incontro, al quale erano presenti anche Elena Maria Rossi, Direttore Marketing e Promozione di Enit, Stefano Fiori, Presidente del Convention Bureau di Roma e Lazio, sono state poste le basi per una prosecuzione del progetto, grazie alla disponibilità espressa da Enit e da Roma Capitale, con cui Unindustria ha avviato una stretta collaborazione per la produzione del materiale stampa, anche in previsione del rilancio del bollino Rome Safe Tourism per la cui diffusione e applicazione l’Associazione intende offrire un supporto concreto.


Professional Unindustria