Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
 

Stampa

Tag

  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

Interviste ed Editoriali - 08/06/2021

"Il Lazio locomotiva d'Italia ma la politica non pu˛ fare errori"

Intervista del Presidente di Unindustria Angelo Camilli al Corriere della Sera Roma a firma di Francesco Di Frischia

Roma ha potenzialità per essere la locomotiva d’Italia”. Così il Presidente Angelo Camilli getta le basi della ripartenza post pandemia puntando “sull’ottimismo e il fermento positivo che ho colto nelle imprese, sulla trasformazione digitale e sulla transizione energetica e sostenibile”. Sono i dati a parlare: " Il 2021 può portare ad una crescita del PIl regionale al 5%.

Il 25% delle imprese medio grandi ha ricominciato ad assumere e il 70% prevede nella seconda metà dell' anno un aumento del volume di affari

Il Presidente Camilli fa il punto su diversi settori, a cominciare dal turismo: “Il calo per il Covid è stato notevole, intorno al 70%, ma ora grazie ai vaccini c’è stata una buona ripartenza”.

Il Presidente indica anche la strada per un cambio di rotta: “Le risorse del Recovery Plan vanno assolutamente investite in tempi rapidi e progetti efficaci, che possano rimettere in moto l’economia, gli investimenti, e quindi l’occupazione. E su queste scelte la politica, a livello nazionale e locale, non può fare errori.

Per Roma ci sono tre sfide: il Giubileo 2025, l’Expo nel 2035 e la creazione di un Politecnico”.

Poi un giudizio sull’operato della sindaca Virginia Raggi: “Il caos di rifiuti, trasporti pubblici e servizi scadenti sono problemi che Roma ha già da molti anni prima della Raggi. Purtroppo con lei nei primi anni di mandato c’è stato pochissimo dialogo, è mancata progettualità, con la città che ha vissuto anni di bassissimi investimenti”. Altro passaggio importante sui "poteri speciali" che servono al nuovo sindaco:" La città Metropolitana, con sindaco eletto dai cittadini avrebbe competenze strategiche su area vasta su servizi come trasporti e rifiuti". Infine sottolinea: “A prescindere dalle riforme, bisogna ripensare i poteri di Roma sui modelli europei e qui serve l’intervento del Governo”.

 

Di seguito è possibile leggere l'intervista completa. 
 


Professional Unindustria
×

Stefano Micalone




Telefono: 0684499287
Mail: stefano.micalone@un-industria.it


×

Elisabetta de Tommaso




Telefono: 0684499289
Mail: elisabetta.detommaso@un-industria.it


×

Sara Marzi




Telefono: 0684499456
Mail: sara.marzi@un-industria.it