Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
 
  TUTTO    
  NOTIZIE    
  EVENTI    
  STAMPA    

Documento - 24/10/2012

Disciplina delle relazioni commerciali in materia di cessione di prodotti agricoli e agroalimentari: entrano in vigore oggi le norme contenute nell’art. 62 della Legge 27/2012 (di conversione del più noto Decreto Liberalizzazioni)

Elementi innovativi per il settore e follow up del seminario di approfondimento tenuto in Unindustria lo scorso 16 ottobre 2012

Da oggi, 24 ottobre, entreranno in vigore le norme contenute nell’art. 62 della Legge 27/2012 (di conversione del più noto decreto Liberalizzazioni) ovvero la “Disciplina delle relazioni commerciali in materia di cessione di prodotti agricoli e agroalimentari”. Di seguito gli elementi innovativi per il settore.

Innanzitutto l’art.62 vieta i comportamenti sleali nei rapporti di filiera partendo dall’obbligo della forma scritta per i contratti di cessione, che devono essere informati a principi di trasparenza, correttezza, proporzionalità e reciproca corrispettività delle prestazioni; fissa a 60 giorni i termini di pagamento per i prodotti non deteriorabili e riduce a 30 quelli per la cessione di beni deteriorabili; infine, definisce l’Autorità garante per la concorrenza ed il mercato come ente vigilante e stabilisce per le violazioni una sanzione fino a un massimo di 500mila euro.

Federalimentare, in collaborazione con Unindustria, ha organizzato un incontro di approfondimento sul tema lo scorso 16 ottobre. In allegato (a piè di pagina) gli atti dell’evento ed il decreto attuativo pubblicato il 19 ottobre.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti in merito all’applicazione della norma contattare: sezioni@un-industria.it 


Nelle immagini, alcuni momenti del workshop tenuto in Unindustria lo scorso 16 ottobre 2012.