Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
 
Aziende
WUERTH SRL   WUERTH SRL

Metalmeccanica, metallurgia e costruzioni macchinari

Storie

PROMOZIONE IN CORSO

Scopri le soluzioni WŘrth ammesse al credito dĺimposta 2020 per gli investimenti in nuovi beni strumentali, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale della tua azienda in chiave Industria 4.0

Il Piano nazionale Industria 4.0 prevede importanti benefici fiscali per l’acquisto o il leasing di beni strumentali funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese. Ne possono beneficiare tutte le imprese italiane (con residenza fiscale in Italia) di tutte le tipologie (srl, spa, sas, snc) e di tutti i settori. Gli investimenti devono essere effettuati entro il 31 dicembre 2020. Il termine ultimo è il 30 giugno 2021, a condizione che entro il 31 dicembre 2020 l’ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

A quanto ammonta il credito d’imposta Industria 4.0?

Per i beni materiali funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo il modello “Industria 4.0” (Allegato A annesso alla Legge 11.12.2016, n. 232), il credito d’imposta ammonta al 40% per investimenti fino a 2,5 milioni di Euro e al 20% per investimenti compresi tra 2,5 e 10 milioni di Euro.

Per i beni immateriali (software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni) connessi a investimenti in beni materiali “Industria 4.0” (Allegato B annesso alla Legge 11.12.2016, n. 232), il credito d’imposta è del 15% per investimenti fino a 700 mila Euro.

 
Distributori automatici di DPI

Würth entra nel contesto Industria 4.0 con la gamma OrsyMAT: una linea di distributori automatici per ottimizzare la gestione dei DPI e/o di articoli di consumo di piccole e medie dimensioni (es. utensili a mano, prodotti per la lavorazione dei materiali, chimici) che consentono il riordino in automatico dei materiali.

L’idoneità dei distributori automatici al piano Industria 4.0 è stata verificata dal Politecnico di Bari che che ha controllato la rispondenza dei beni alle caratteristiche previste dalla normativa. I distributori automatici di DPI rientrano infatti nella categoria Beni strumentali il cui funzionamento è controllato da sistemi computerizzati o gestito tramite opportuni sensori e azionamenti, sottocategoria Magazzini automatizzati interconnessi ai sistemi gestionali di fabbrica.

 
Adottare le soluzioni HOLOBUSINESS

Würth ha sviluppato HoloMaintenance: la piattaforma di assistenza da remoto che consente ai tecnici di aziende di produzione e manutenzione di collaborare a distanza per lo svolgimento di attività tecniche complesse o la risoluzione di problemi e guasti di macchinari. HoloMaintenance sfrutta tecnologie come la Mixed Reality, le videochiamate ,la condivisione di immagini e annotazioni A/R per migliorare la comunicazione e velocizzare al massimo gli interventi di assistenza permettendo così di risparmiare tempo e denaro.


Attiva sul mercato dal 1963, Würth Srl si è sviluppata in modo esponenziale divenendo ad oggi il partner di riferimento per i 240.000 professionisti nel mondo dell'automotive, dell'artigianato, dell'edilizia e dell'industria. Con i suoi 3 Centri Logistici di Egna (BZ), che è anche sede legale, Crespellano (BO) e Capena (Roma Nord), e con un numero sempre crescente di Punti Vendita in tutta Italia (attualmente oltre 160), Würth è vicina ai propri clienti.

I 3.500 collaboratori, di cui circa 2.500 Tecnici Venditori, offrono un supporto costante in termini di affidabilità, professionalità e competenza.

VIALE DELLA BUONA FORTUNA 2
00060 CAPENA (RM)
06 90779001
06 90103601
www.wuerth.it

Visita il sito web di Azienda Digitale Würth: le soluzioni di digitalizzazione dei processi di approvvigionamento degli articoli C messe a punto da Würth per i propri clienti.